L’antichissimo rimedio naturale più potente per tosse, catarro, influenza e pulizia dei polmoni

 

La carota è considerata uno degli ortaggi più sani in quanto ricca di vitamina A. La carota è anche fonte di vitamina C, B, e anche di diversi minerali, tra cui magnesio, fosforo, calcio, potassio, ferro e manganese.

Oltre ad apportare benefici alla vista, questo ortaggio è molto utile per i movimenti intestinali ed aiuta a stimolare anche il sistema immunitario. per questo fornisce anche un grande aiuto alle persone che abbiano asma, tosse, raffreddore e ogni sorta di problemi respiratori.*

Dite addio a tosse, catarro, influenza e pulite i POLMONI con questo vecchio rimedio.
Questa ricetta è fatta a base di rimedi naturali e può essere utilizzato sia da adulti che da bambini ed è comprovato che vi aiuterà a rimuovere catarro dai polmoni e la tosse.

INGREDIENTI:

Quattro cucchiai di miele

Mezzo chilo di carote

ISTRUZIONI:

Prendete le carote e tagliatele a fettine. Poi, versare un pò d’acqua in una pentola e fatele bollire per qualche minuto per ammorbidirle. Le togliete, le lasciate raffreddare e fate una purea con un frullatore o con una forchetta.

È necessario conservare l’acqua con la quale avete bollito le carote. A questa acqua aggiungete il miele e mescolate. Poi aggiungete questa miscela al purè di carote e mescolate delicatamente. Conservare in un luogo fresco.

Assunzione:

Questo sciroppo naturale è sicuro, si può usare frequentemente. Prendere 3 cucchiai al giorno dopo ogni pasto. Sarete in grado di notare i risultati dopo una settimana. Le vitamine che possiede la carota e gli antiossidanti che contiene il miele aiutano ad eliminare rapidamente il muco nei polmoni e la tosse.

 

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento.
Le informazioni diffuse dal sito non intendono e non devono sostituirsi alle opinioni e alle indicazioni dei professionisti della salute che hanno in cura il lettore, l’articolo è solo a scopo informativo.

fonte : http://fg.reattivonews.com

Please follow and like us:

Potrebbero interessarti anche...

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial