“I ladri nelle case possono essere graditi”: la sinistra continua a stupire. Scoppia il caos.

 

Ancora sinistra, ladri e legittima difesa.

A suscitare clamore, questa volta, è Antonia Romano, consigliera comunale dell’Altra sinistra, che ha rilasciato delle dichiarazioni piuttosto discutibili sul suo profilo Facebook.

Il popolo dei social network non hanno affatto gradito le sue espressioni, ritenute poco rispettose nei confronti dei cittadini italiani che, in teoria, dovrebbe rappresentare.

Ecco il post incriminato:
Schermata 2017-05-09 alle 20.16.58

Una volta segnalato, il post è stato rimosso, ma la gravità delle sue parole è rimasta piuttosto impressa.

La consigliera, inoltre, non è nuova a queste dichiarazioni. All’indomani del blitz dentro il consiglio comunale, ad opera del corteo che protestava contro i furti, disse che il vero degrado erano i commercianti del centro storico e coloro che erano stati derubati.

Il popolo italiano ritiene che siano troppe le vicende in cui ha dimostrato di non stare dalla parte della legalità e della comunità.

Voi… come valutate queste vicende?

Fonte: Lavocedeltrentino.it

Please follow and like us:

Potrebbero interessarti anche...

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial